...Perché noi siamo furbi!
LA CHIESA DI DIO

Quaresima | Avvento

A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z

 


 

La mia Pasqua il Signore
La pace viene dall'alto
Lui vivo

 


La mia Pasqua il Signore

 

 

La mia pasqua il signore, a lui voglio cantare.
La mia pasqua il signore, a lui voglio cantare.
Pane bianco spezzato, vino dolce versato
Per amore, per amore. Alleluia.

La mia pasqua il signore, con lui passo il mare:
La sua destra forte, affonda la morte,
Risveglia la vita nel fondo del cuore,
Risveglia la vita.
La lotta contro il male con lui non fa paura:
Il signore l'amore con noi nella prova,
La fede rinnova nell'uomo che soffre,
La fede rinnova.
La marcia nel deserto con lui sicura:
Il signore la roccia, lui d l'acqua viva,
La mensa prepara a un popolo nuovo,
La mensa prepara.
E l'ora dell'attesa con lui preziosa:
Il signore lo spirito in cuore alla chiesa,
Soave presenza che dona speranza,
Soave presenza.
La notte della storia con lui un'aurora:
Il signore la luce, la strada rischiara;
La chiesa cammina nel mondo che ama,
La chiesa cammina.
La mia pasqua... Per amore. Alleluia!
Alleluia!
Alleluia!

 

Torna su

 


La pace viene dall'alto Ascoltala cantata dal nostro coro!

 

 

       Re         sol         re

Rit: La pace viene dall'alto

mi-           si-      fa#-         sol  la

Entra nel cuore, si vede sul volto

Re       sol          re            mi-        si-

Ora ti stringo la mano non sono pi solo

      Fa#-      sol   la

Non sei pi lontano

Re                      sol             re

- Questa amicizia attorno al signore

Sol          re       sol         la4 la

 troppo grande non pu finire.

 

 

Torna su

 


Lui vivo Ascoltala cantata dal nostro coro!

 

 

(Gen Verde)

 

CORO 1
Lui vivo, lui vivo, lui vivo,
Lui parlava con me.

Il suo volto sorrideva,
Lui parlava, Lui parlava con me.

Era bello, bello, bello,
non era quello che moriva
da solo.

Era bello, bello bello,
al primo raggio del sole
del mattino.

Io vedevo Lui
Era attraverso le mie lacrime
Io vedevo Lui
Ma continuavo a piangere.

Il cuore mio non regge
la gioia troppa per me.
Io lho visto la che sorrideva
E quel sorriso, e quel sorriso

Mi diceva: va tu
e dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.
Tu dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.
Tu dillo a tutto il mondo:
Io resto insieme con voi.

Lo sapevo che lAmore non moriva
Non poteva morire.

Lo volevano schiacciare,
ma lAmore, ma lAmore non muore.

Era bello, bello, bello,
non era quello che moriva
da solo.

Era bello, bello bello,
al primo raggio del sole
del mattino.

Si spalanca il cielo
e vedo il sole che risorge
si spalanca il cielo
e questa terra che rinasce.

Il cuore mio non regge
la gioia troppa per me.
Io lho visto la che sorrideva

Mi parlava, mi parlava
e mi diceva: va tu
e dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.

Tu dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.
Corri, dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.

Tu dillo a tutto il mondo:
Io sono ritornato.
Tu dillo a tutto il mondo:
Io resto insieme con voi.
Dillo a tutto il mondo:
Io resto insieme con voi.

E sto correndo
oppure sto volando, io non so. (2v)

Era bello, bello, bello,
non era quello che gridava
da solo.

Sul suo viso pi non cera
quel dolore senza limiti
senza limiti.

E lAmore Lui non muore,
lAmore Lui non muore,
lAmore sempre vincer.

E risorgono piante e fiori
nuovi giorni, nuove stagioni
e rinasce ancora la speranza
vive ancora la speranza
la speranza.

CORO 2
Corri Maddalena a gridarlo
agli amici suoi.

Corri Maddalena e le lacrime
scendono di pi.

Era bello, bello, bello,
non era quello che moriva
da solo.

Era bello, bello bello,
al primo raggio del mattino.


Io vedevo Lui
Era attraverso le mie lacrime
Io vedevo Lui
Ma continuavo a piangere.

Il mio cuore
Io lho visto la che sorrideva,
sorrideva, mi diceva:

dillo a tutto il mondo:
Io qui sono tornato.
dillo a tutto il mondo:
Io qui sono tornato.
dillo a tutto il mondo.




Corri Maddalena a gridarlo
agli amici suoi.


Corri Maddalena e le lacrime
scendono di pi.


Era bello, bello, bello,
non era quello che moriva
da solo.

Era bello, bello bello,
al primo raggio del mattino.
Si spalanca il cielo
e vedo il sole che risorge
si spalanca il cielo
e questa terra che rinasce.

Il mio cuore
Io lho visto la che sorrideva,
sorrideva,
mi diceva:
dillo a tutto il mondo:
Io qui sono tornato,
dillo a tutto il mondo:
Io qui

Tu corri
dillo a tutto il mondo
che sono qui
sono accanto
dillo a tutto il mondo
che sono qui
sono accanto a voi
accanto a voi, insieme a voi.

E Maddalena, tu adesso
corri e dillo: ritornato
con noi. (2V)

 

Era bello, bello, bello,
non era quello che gridava
da solo.

Sul suo viso
quel dolore senza limiti


E lAmore Lui non muore,
lAmore Lui non muore,
lAmore sempre vincer.

E risorgono piante e fiori
nuovi giorni, nuove stagioni
e rinasce ancora la speranza
vive ancora la speranza
la speranza

 

Torna su