Logo del coro

 

Coro della Cattedrale di Pescia

 

Tu sei sacerdote in eterno

 

 

 

 

 

 


 

Rit.: Tu sei sacerdote in eterno

per ogni uomo nei secoli. (x2)

 

Il Signore ha detto al mio Signore: «Siedi alla mia destra

e io farò dei tuoi nemici

gli scalini del tuo trono».

E lo scettro della tua potenza

il Signore te lo porge in Sion

domina, domina

in mezzo ai tuoi nemici.

 

Rit.: Tu sei sacerdote in eterno

per ogni uomo nei secoli. (x2)

 

Tu, tu sei il Principe

dal giorno del tuo nascere;

prima del mondo dal mio seno

io ti ho generato.

E il Signore l'ha giurato,

non se ne pentirà:

sei sacerdote per sempre

come lo era Melchisedek.

 

Rit.: Tu sei sacerdote in eterno

per ogni uomo nei secoli. (x2)

 

Ora il mio Signore

siede alla destra di Dio,

annienterà tutti i re

ne! giorno della sua ira.

Sarà l'arbitro delle nazioni,

spezzerà ogni potere,

si disseterà al torrente,

avanzerà a testa alta.

 

Rit.: Tu sei sacerdote in eterno

per ogni uomo nei secoli. (x2)